Unione EuropeaRepubblica ItalianaRegione CampaniaFSE POR CAMPANIA 2014-2020Comune di Sant'Egidio del Monte Albino

 

SANT’EGIDIO GIOVANE
Codice Ufficio 139, CUP F19I17000090005

 

BENESSERE GIOVANI- ORGANIZZIAMOCI
MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA’ POLIVALENTI
(LEGGE REGIONALE 26/16- DGR N. 114 DEL 22/03/2016)


COFINANZIATO POR Campania FSE 2014-2020
ASSE I – Obiettivo specifico 2 - Azione 8.1.7
ASSE II - Obiettivo Specifico 11 - Azione 9.6.7
ASSE III - OT 10 - Obiettivo Specifico 12 - Azione 10.1.5
 

Ritorna Home Progetto Sant'Egidio Giovane

Sintesi del Progetto

 

Il Progetto che proponiamo, in questo momento storico ai giovani di Sant'Egidio del Monte Albino, cercherà di rispondere alle esigenze e all'effettivo bisogno sia del Territorio che della popolazione.

 

La mancanza di lavoro e l’ambiente favoriscono la rinascita e rivalutazione di mestieri antichi oltre che la possibilità di rilanciare il Mercato Ortofrutticolo Comunale, di sviluppare il Turismo e con esso riscoprire le bellezze e ricchezze sia Ambientali che Architettoniche, parafrasando e facendo nostro un aforisma di Robert Anson Heinlein “Una generazione che ignora la propria storia non ha passato… né avrà un futuro”.

Il progetto si propone l’obbiettivo di informare e formare i  giovani, promuovendo un’occupazione sostenibile e di qualità, sostenendo la mobilità dei lavoratori, e l’integrazione sostenibile nel mercato del lavoro dei giovani, in particolare quelli che non svolgono attività lavorative, non seguono studi né formazioni, inclusi i giovani a rischio di esclusione sociale e i giovani delle comunità emarginate, anche attraverso l’attuazione della “Garanzia per i Giovani” e “Erasmus per giovani imprenditori”.

Si cercherà di aumentare l’occupazione dei giovani con i percorsi di sostegno con servizi di accompagnamento e/o incentivi alla creazione d’impresa e al lavoro autonomo, ivi compreso il trasferimento d’azienda (ricambio generazionale) attraverso il Laboratorio di Micro-Finanziamento Etico Sociale & Microcredito.

Promuovendo l’inclusione sociale e combattere la povertà e ogni discriminazione con le strategie di sviluppo locale di tipo partecipativo, aumentando la legalità nelle aree ad alta esclusione sociale e migliorando il tessuto urbano nelle aree a basso tasso di legalità, con il Laboratorio di Cittadinanza attiva e legalità.

Promuovendo attività di animazione sociale e partecipazione collettiva di ricostruzione delle identità dei luoghi e delle comunità, attraverso il Laboratorio di attività motoria che porterà i giovani a conoscere se stessi e il territorio che li circonda, dalla montagna alla campagna, favorendo il recupero funzionale ed il riuso dei vecchi immobili, compresi quei beni confiscati alle mafie.
Con i Laboratori si vuole investire nell’istruzione, nell’informazione e nella formazione professionale per le competenze e l’apprendimento permanente accompagnando i giovani nella creazione di impresa e al lavoro autonomo, in modo da ridurre e prevenire l’abbandono scolastico precoce, promuovere la parità di accesso all’istruzione prescolare, primaria e secondaria di elevata qualità, inclusi i percorsi di istruzione (formale, non formale e informale) che consentano di riprendere percorsi di istruzione e formazione.

Con l’eventuale riduzione del fallimento formativo precoce e della dispersione scolastica formativa. Attraverso gli Stage sia nelle aziende locali e all’esterno, si vuole promuovere metodologie di alternanza scuola/lavoro fino ad insegnare loro a Trasformare un idea in Progetto, attraverso il Laboratorio di Progettazione Europea, dando la possibilità ai giovani di avere gli strumenti per poter essere padroni del proprio futuro e del territorio.

Con le attività laboratoriali esperienziali presso le aziende agricole, turistiche-culturali, arte e artigianato presenti sul territorio, si vuole favorire il rilancio di mestieri antichi con metodologie nuove con anima ecologica e creativa attraverso il Laboratorio di Riciclo Creativo, permettendo ai giovani, uomini e donne, di Sant’Egidio di riscoprire il proprio passato e scriverne il futuro.
A partire dalla riscoperta e conoscenza della vita di “Aniello Califano” illustre cittadino del nostro comune, si vuole favorire attraverso il Laboratorio Poetico Musicale, la musica e la poesia, di un personaggio che ci rende riconoscibili in tutto il mondo. Informando e formando i giovani dandogli la possibilità oltre che di fare musica, di diventare essi stessi musica.

La realizzazione dei Laboratori informativi, formativi ed esperienziali con i conseguenti stage lavorativi presso le aziende presenti sul territorio comunale e all’estero, potranno favorire anche l’esportazione delle eccellenze nostrane, di tipo gastronomico “Il Fusillo Santegidiano”, e di tante altre. Sant’Egidio del Monte Albino è un territorio collocato al centro di due realtà come l’agro Nocerino-Sarnese e la costiera Amalfitana, questo rende fattibile lo sviluppo del Turismo oltre che dell’Agricoltura e delle attività Artistiche ed Artigianali.

 

torna alla Home Sant'Egidio Giovane

                                                                

Comune di Sant'Egidio del Monte Albino

PIAZZA MARTIRI DI NASSIRYA 1

Tel. 081.915655 - fax 081.915520

P.I. 00191250653

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.279 secondi
Powered by Asmenet Campania