Comune di Sant'Egidio del Monte Albino » SantEgidio Giovane » Sostenibilità ed efficacia dell'intervento progettuale rispondenza ai bisogni del territorio

 

Unione EuropeaRepubblica ItalianaRegione CampaniaFSE POR CAMPANIA 2014-2020Comune di Sant'Egidio del Monte Albino

 

SANT’EGIDIO GIOVANE
Codice Ufficio 139, CUP F19I17000090005

 

BENESSERE GIOVANI- ORGANIZZIAMOCI
MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA’ POLIVALENTI 
(LEGGE REGIONALE 26/16- DGR N. 114 DEL 22/03/2016)


COFINANZIATO POR Campania FSE 2014-2020 
ASSE I – Obiettivo specifico 2 - Azione 8.1.7 
ASSE II - Obiettivo Specifico 11 - Azione 9.6.7 
ASSE III - OT 10 - Obiettivo Specifico 12 - Azione 10.1.5
 

Ritorna Home Progetto San'Egidio Giovane

Sostenibilità ed efficacia dell'intervento progettuale rispondenza ai bisogni del territorio

 

 

Il partenariato coinvolto nel Progetto attuerà iniziative che avranno lo scopo di stabilizzare nel tempo le attività progettuali a partire proprio dai giovani coinvolti nelle attività laboratoriali sia come utenti diretti che indiretti, oltre a quelli che faranno da tutor e tramite ai loro coetanei, si conta di raggiungere almeno 800/900 giovani direttamente e di più ancora in modo indiretto. La continuità/sviluppo dell’intervento e delle attività avviate, ovvero la loro sostenibilità nel tempo, sarà resa possibilmente con l’allargamento delle risorse e il contributo di risorse aggiuntive. Con la trasferibilità della buona pratica i risultati del progetto andranno nella direzione della sua continuità, soprattutto se tale pratica diverrà modello di intervento.

Si cercherà di coniugare in maniera armonica due mondi complessi e spesso distanti se non addirittura dissonanti come quello economico e quello sociale. In tal senso durante le attività laboratoriali  quando si parlerà di economia si far cogliere gli elementi essenziali che caratterizzano il mondo del sociale, come  la centralità della persona, il valore del fallimento, l’investimento sul disagio e la devianza, la gratuità, ecc… Idem per il sociale che dovrebbe apprendere la necessità di uscire dalle paludi dell’approssimazione, della praticoneria, dalla costante inefficienza e sulla distanza con il mondo degli strumenti di efficacia ed efficienza. Come abbiamo già sottolineato, il soddisfacimento dei giovani coinvolti rappresenta e misura sicuramente il risultato di una buona pratica delle attività progettuali.

I giovani interessati dai laboratori e le persone che svolgono tale servizio e insieme alle persone del territorio coinvolte in essi, se saranno tutte soddisfatte, gli obbiettivi proposti saranno realizzati. La finalità del progetto è il raggiungimento sul territorio dei differenti obbiettivi che possono e devono integrarsi: quello relativo alla produzione di lavoro ed economia e quello relativo agli altri aspetti relativi al benessere dei cittadini che vivono nel territorio di Sant’Egidio del Monte Albino. Come per qualunque pratica progettuale è importante individuare chiaramente i risultati che si vogliono raggiungere, fondamentali sono i risultati sociali e la sostenibilità economica. Il contesto sociale che vive, sempre più attivo, consapevole, volto al futuro, radicato, rinforzato, dove nessuno resta fuori, con un buon grado di soddisfazione di utenti, cittadini, membri che valutano il contesto “in miglioramento”. Le iniziative per assicurare la sostenibilità saranno: stabilizzazione e consolidamento delle relazioni già attive con il privato sociale del territorio; stabilizzazione e consolidamento delle relazioni già attive con le varie aziende del territorio coinvolte nelle attività progettuali; formalizzazione di protocolli d’intesa con organizzazione di volontariato; ricerca di sponsorizzazione; elaborazione di progetti volti alla ricerca di fondi regionali, nazionali ed europei che possano integrare le attività poste in essere. I beni immobili utilizzati saranno dati in concessione dall’Amministrazione locale (Capofila – Beneficiario del progetto) con accordi pluriennali.Le organizzazioni del terzo settore del partneriato si rendono disponibili, coerentemente alle proprie mission istituzionali, a prolungare nel tempo le iniziative e le attività proposte dal progetto, consapevoli di concorrere all’affermarsi di best practice che potranno poi essere finanziate da programmi previsti per il contrasto alle problematiche giovanili.

Il supporto all’autoimprenditorialità, tende a valorizzare quelle che sono le attività imprenditoriali specifiche del territorio, in quanto ciò che viene promosso è un concetto di impresa mai slegato dall’identità territoriale, ma che invece valorizzi le prerogative dello stesso. In tal senso, la possibilità di “internazionalizzare” l’esperienza, va a vantaggio del territorio comunale, in quanto spinge i giovani all’autonomia e alla mobilità. Quest’ultimo concetto va nettamente distinto da quello di “emigrazione”, da cui molti giovani sono tentati, in quanto rappresenta non un abbandono, ma un momento di crescita personale da replicare e far fruttare sul proprio territorio. Ciò a cui si punta è formare nuove professionalità giovani che possano impattare e innovare sul territorio, restando legati alle caratteristiche del territorio comunale.

                                                                

Comune di Sant'Egidio del Monte Albino

PIAZZA MARTIRI DI NASSIRYA 1

Tel. 081.915655 - fax 081.915520

P.I. 00191250653

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.239 secondi
Powered by Asmenet Campania